Ingegnere Energetico Junior

SINA

Sina è la società di ingegneria del Gruppo ASTM, secondo gestore al mondo di reti autostradali a pedaggio e player globale nelle grandi opere infrastrutturali.
Protagonista da oltre cinquant’anni nello studio, progettazione e gestione di nuove opere nei settori della viabilità, delle telecomunicazioni, dei trasporti stradali e ferroviari, dei porti e delle piattaforme logistiche, Sina assicura il più efficiente ciclo di vita all’infrastruttura. L’approccio aziendale, attento alla ricerca delle migliori soluzioni dal punto di vista tecnico, economico e della sostenibilità, mira a favorire l’inserimento dell’opera nel territorio, attraverso studi di impatto ambientale, compensazione territoriale e metodologie di monitoraggio e valorizzazione dei siti coinvolti.


Posizione aperta: Ingegnere Energetico Junior

Location: Milano

Ingegnere energetico da inserire nell’ Area Ingegneria – Funzione Impianti.

La figura ricercata fornirà il proprio contributo alla progettazione d’impianti elettromeccanici e dimensionamento di impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, seguendo tutte le fasi di sviluppo della progettazione con particolare riferimento a progetti di impianti dedicati alle infrastrutture di trasporto.

In particolare, essendo il tema energetico importante per confermare la sostenibilità ambientale delle progettazioni e garantire il migliore impiego delle risorse tecnologiche disponibili con il minimo impatto sull’ambiente, attraverso delle idonee analisi e/o idonei modelli la figura ricercata dovrà essere in possesso di conoscenze/esperienze in tema di LCA, LCC ed ELCC.

Requisiti

  • Laurea in Ingegneria Energetica
  • Conoscenze software: pacchetto Office, AutoCad, software specifici per il dimensionamento d’impianti elettrici e/o impianti speciali.
  • Esperienza da 1 a 3 anni nel settore delle infrastrutture di trasporto (strade, autostrade e ferrovie).
  • Conoscenze linguistiche: Inglese; gradita anche una buona conoscenza del Francese (B2).

Completano il profilo:

  • Competenze trasversali: capacità di lavorare in team, problem solving, orientamento al risultato e proattività.
  • Gradita la conoscenza di software per la progettazione con metodologia BIM (Revit MEP, Dynamo, Infraworks).
  • Patente B